Isole Elafiti in kayak

Facciamo conoscere i nostri percorsi abituali che facciamo in kayak/canoa e conosciamone di nuovi discutendone qui.
Avatar utente
didi
Messaggi: 86
Iscritto il: dom mag 24, 2015 4:45 pm

Isole Elafiti in kayak

Messaggioda didi » ven set 02, 2016 10:15 am

Era da tempo che ci pensavo e quest’estate mi sono decisa: fare una vacanza in kayak in Croazia. Un sogno nato e cresciuto a suon dei racconti che il Bepo mi fa da sempre durante le nostre uscite in costiera.

Essendo alla prima esperienza cercavo una formula “comoda” e cioe’ con il pernottamento fisso nello stesso posto, dove come posto intendevo una camera con letto e bagno. Una breve ricerca in internet e la scelta ricade su “Outdoor Croazia” e la loro proposta di una settimana lungo l’arcipelago delle Elafiti, un gruppo di isole di fronte a Dubrovnik.

Andata, tornata e ... come dire: esperienza fantastica!

La base era a Lopud, una tranquilla isola senza auto. La camera era fresca, tranquilla e pulita. Eravamo in 7, un bel gruppo allegro ed affiatato (tutti scozzesi). La guida era un ragazzo di Zagabria, esperto, paziente e molto gentile. L’attrezzatura fornita era di ottima qualita’: kayak “Capella Venture”, pagaia ortogonale in carbonio, paraspruzzi in neoprene e giubbotto con varie tasche (entrambi della Palm).

Ogni mattina ci trovavamo per un’abbondante colazione in una terrazza sul mare e poi si partiva. Ogni giorno abbiamo fatto un giro diverso raggiungendo e circumnavigando altre isole. Esploravamo le grotte ed ogni tanto ci fermavamo per tuffarci in baie con l’acqua cristallina. Un giorno abbiamo raggiunto un’isola in kayak e poi l’abbiamo attraversata in bicicletta, un altro giorno siamo ritornati sul continente per visitare un arboretum ed i suoi alberi ultracentenari.

Ogni sera, dopo una bella doccia, andavamo in ristorantini con vista mare dove mangiavamo ottimo pesce alla griglia annaffiato da vinello locale. Ogni notte non appena toccavo il cuscino partivo immediatamente per risvegliarmi al mattino con il canto delle cicale sempre piena di energie e pronta a ripartire.

I posti erano bellissimi: isole dal cuore lussureggiante, immerse nel mare color smeraldo. L’entroterra era verdissimo, pini marittimi convivevano con i fichi, i limoni con gli aranci, gli olivi con le vigne. I tramonti erano emozionanti, i panorami mozzafiato. C’era sempre brezza, mai afa e l’aria era dolce e profumata.

Insomma, non vedo l’ora di poter ripartire per visitare un altro angolo della splendida Croazia

Di seguito il link con alcune foto della bellissima vacanza:
https://goo.gl/photos/UwPvcsrnHHtUBAfZA

ciao a tutti

Avatar utente
Rik
Messaggi: 135
Iscritto il: dom mag 24, 2015 12:55 pm

Re: Isole Elafiti in kayak

Messaggioda Rik » dom set 04, 2016 10:35 am

E brava la Didi!!! :D
..ed il cielo come limite...
Istruttore FICK
Guida Marina FICK
Maestro di Canoa FICK
BCU coach 2° level

Avatar utente
lucoslo
Messaggi: 205
Iscritto il: dom giu 21, 2015 7:49 pm

Re: Isole Elafiti in kayak

Messaggioda lucoslo » lun set 05, 2016 12:03 pm

Complimenti Didi per questa esperienza: Lopud e le altre isole vicino Ragusa paiono splendide (dal satellite); e le foto che hai fatto lo confermano!

Ciao, Luca C.
lucoslo | foto
EPP Level 3 Sea Kayak Skills - Canoeing Ireland
Onorificenza dell'Ordre du Pince-Nez en Plastique 2018
Qajaq Island of Sardinia MV
«Sia fatto a voi secondo la vostra fede» Mt 9, 29


Torna a “Itinerari, racconti, esperienze”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite